PROGETTI | People T&C promuove percorsi FAD sulla sicurezza per i lavoratori

In partnership con la società RFM Sicurezza, un corso di formazione sul rischio biologico da Covid-19.

People T&C ha avviato una collaborazione con la società RFM Sicurezza per offrire ai suoi soci e a quelli del Parsifal l’opportunità di fruire, a costi agevolati, di un corso di formazione sul rischio biologico (Anti-contagio Covid-19), per soci e lavoratori impiegati nei servizi, della durata di 4 ore, fruibile attraverso piattaforma FAD, in modalità asincrona.

Questa proposta risponde alle esigenze di tutela delle nostre cooperative rispetto agli adempimenti, anche sopraggiunti, in materia di sicurezza e al contempo all’opportunità di garantire a soci e lavoratori un’occasione di formazione aggiornata e certificata.

Il corso, predisposto nel rispetto della normativa prevista agli artt. 37 e 266 del D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i., correttivo D.Lgs. 106/09 è convalidato dall’Organismo Paritetico Nazionale – O.P.N. ITALIA LAVORO valido su tutto il territorio nazionale, attraverso il rilascio di un attestato agli allievi partecipanti.

Il programma del corso prevede che vengano affrontati i seguenti contenuti:

Riferimenti normativi il protocollo di sicurezza anti-contagio; I sintomi di Covid-19; Le vie di trasmissione del Covid-19 tra persone; Caso sospetto di Covid-19; Caso probabile, Caso confermato; Indicazioni Generali di prevenzione e protezione; Lavaggio Mani; Istruzioni per indossare la mascherina; Istruzioni per il controllo della temperatura con termometro ad infrarossi; Ulteriori misure applicabili; Creazione di squadra di controllo; Informazione delle persone; Strumenti operativi per il datore di lavoro; Cosa fare in caso di sospetta infezione sul luogo di lavoro; riscontro di un caso di Covid-19 in un lavoratore: cosa succede? Il caso di un lavoratore sintomatico che ha avuto contatti stretti con Covid-19. cosa deve fare il datore di lavoro? il datore di lavoro deve necessariamente aggiornare la valutazione dei rischi in seguito alla diffusione del Covid-19? quale è il ruolo del medico competente e come deve essere condotta la sorveglianza sanitaria in merito alla diffusione del Covid-19? Procedura per la sanificazione degli ambienti di lavoro; Sanificazione degli ambienti non sanitari; Modalità di accesso dei fornitori esterni; Numeri verdi regionali; Altri numeri utili dedicati all’emergenza nuovo coronavirus: Cartellonistica da posizionare agli accessi; cartello da apporre alla timbratrice / front desk; Cartello da esporre presso i distributori automatici; Cartello da apporre all’ingresso degli spogliatoi; Cartello da apporre nella zona di carico e scarico; Verbale consegna DPI; Check list controllo; Virus e malattia; Sintomi; Modalità di trasmissione; Superfici e igiene; Prevenzione e trattamento; Informazioni per limitare la diffusione del virus; come devo mettere e togliere la mascherina; Procedura di lavaggio mani con formulazione a base alcolica. Al termine del percorso è prevista una verifica di apprendimento.

Per le cooperative interessate, occorrerà inviare una email, entro il prossimo 1 giugno, a peopletrainingconsulting@gmail.com indicando l’interesse ad avere un preventivo personalizzato in base al numero dei discenti.

Per approfondimenti o dubbi, non esitate a contattarci all’indirizzo peopletrainingconsulting@gmail.com.

La foto è tratta dalla mostra A scena aperta, esposizione fotografica sul teatro sociale organizzata dal Consorzio Parsifal e dalla cooperativa Altri Colori.

Corso formativo “METODI E TECNICHE DI ESPLORAZIONE DELLE RETI”

Il lavoro in rete del servizio sociale consiste nel costruire legami solidi tra le diverse risorse, siano esse formali o informali, primarie o secondarie, al fine di valorizzare e promuovere il benessere della persona e della collettività.

Il concetto di rete riguarda l’insieme delle opportunità sociali; la rete diviene una lettura reale e utile della realtà che va soprattutto a valorizzare e ad accentuare la relazionalità all’interno della comunità.
Indagare lo spazio comunitario, che spesso ci racconta condizioni sociali ed emotive particolari, significa puntare il proiettore sui bisogni estremamente necessari alla vita.

Il corso, attraverso una metodologia pratica e concreta, ha l’obiettivo di fornire ai professionisti degli strumenti innovativi per un lavoro di rete realmente efficace e capace di apportare un cambiamento nell’agire quotidiano.

Le finalità del corso sono di far conoscere e comprendere gli strumenti e le metodologie per sviluppare il lavoro di rete, per poter acquisire gli strumenti dell’analisi relazionale e per poter predisporre una rappresentazione grafica di una rete sociale.

I destinatari del corso, dalla durata complessiva di 10 ore, saranno gli assistenti sociali impiegati nei servizi sociali professionali dei Comuni della Regione Lazio, con priorità per quelli impiegati nel Distretto di Tivoli.

Sede:
Consiglio Comunale del Comune di Tivoli – Piazza del Governo n. 1
Giovedì 5 marzo 2020, dalle ore 9.30 alle ore 14.30 Giovedì 26 marzo 2020, dalle ore 9.30 alle ore 14.30

In allegato il programma e la domanda di adesione da inoltrare entro il 3 marzo 2020.

Aggiornamento: per via del raggiungimento del numero massimo di posti disponibili, le iscrizioni sono chiuse.

Verrà data priorità agli assistenti sociali impiegati nei servizi sociali professionali dei Comuni del Lazio.

Corso formativo: “RISPOSTE NORMATIVE E PRATICHE STRATEGICHE NELLA RELAZIONE D’AIUTO CON CITTADINI MIGRANTI”

NUOVA PROPOSTA FORMATIVA DI PEOPLE T&C, IN COLLABORAZIONE CON COTRAD E COMUNE DI TIVOLI (RM)

Prenderà il via giovedì 16 gennaio 2020 il corso di formazione “Risposte normative e pratiche strategiche nella relazione d’aiuto con cittadini migranti“, organizzato da People Training & Consulting e dalla cooperativa sociale Cotrad in collaborazione con il Consorzio Parsifal nel comune di Tivoli.

Il corso è rivolto agli Assistenti sociali impiegati nei servizi sociali professionali dei Comuni della Regione Lazio e verrà data priorità a quelli impiegati nel Distretto di Tivoli. Lo scopo è di contribuire ad una riflessione sul ruolo dell’assistente sociale nell’ambito del vasto tema dell’immigrazione, in particolare nell’individuazione dei diritti e delle prestazioni assistenziali esigibili dei cittadini migranti e nell’approfondimento delle principali novità normative introdotte in tema di protezione internazionale.

Co-promotori dell’iniziativa sono il Consiglio dell’ordine degli assistenti sociali del Lazio e il Comune di Tivoli (Rm), presso cui si svolgerà l’evento.

Evento che si articolerà su due moduli:

– il primo, giovedì 16 gennaio dalle 9:30 alle 14:30;

– il secondo, giovedì 30 gennaio, dalle 9:30 alle 14:30.

Docente sarà Eleonora Troiani, assistente sociale con esperienza pluriennale nella progettazione e nel coordinamento dei servizi in favore di immigrati e senza fissa dimora, già membro della Commissione territoriale di Roma per il riconoscimento della protezione internazionale.

È stata inoltrata domanda al Croas Lazio per il riconoscimento dei crediti formativi da attribuire all’evento. Il corso è gratuito.

La domanda di partecipazione dovrà essere trasmessa entro martedì 14 gennaio all’indirizzo email peopletrainingconsulting@gmail.com.

People Training & Consulting, con sede legale a Frosinone, è una società di formazione e consulenza controllata dal Consorzio Parsifal. Ha nel proprio Dna i valori dell’impresa sociale e si rivolge ad enti privati e pubblici interessati a promuovere modelli organizzativi basati sulla cultura cooperativistica e la responsabilità sociale.

Cotrad, con sede legale a Roma, è una cooperativa sociale consorziata in Parsifal, costituita da 40 anni. Conta circa 300 soci, occupati nella capitale e in molte altre città del Lazio per prestare cura, assistenza ed educazione a tutte le fasce più fragili della popolazione.

Corso formativo: “LE TUTELE E I RAPPORTI CON IL TRIBUNALE”

Qual è il ruolo dell’assistente sociale inserito nel complesso campo della protezione dei minori e delle famiglie nei casi di tutela? Come può e come deve relazionarsi con il tribunale?
Conoscere e saper utilizzare il linguaggio giuridico per poter interagire con gli organi preposti è il fine del corso di formazione gratuito organizzato dalla cooperativa sociale Cotrad, People Training & Consulting e il Comune di Tivoli, congiuntamente al Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio e al Consorzio Parsifal.

Il focus si articola nell’analisi delle “Linee di indirizzo nazionali per l’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità –promozione della genitorialità positiva” e di atti e decreti condivisi a partire da casi specifici. Si approfondiranno le relazioni sociali, i decreti e i rapporti con il tribunale.

I destinatari del corso, dalla durata complessiva di 10 ore, saranno gli assistenti sociali impiegati nei servizi sociali professionali dei Comuni della Regione Lazio, con priorità per quelli impiegati nel Distretto di Tivoli.

Sede:
Consiglio Comunale del Comune di Tivoli – Piazza del Governo n. 1
Giovedì 28 novembre 2019 – dalle ore 9.30 alle 14.30
Giovedì 12 dicembre 2019 – dalle ore 9.30 alle 14.30

In allegato il programma e la domanda di adesione da inoltrare entro il 22 novembre 2019.

“LA TUTELA DEL MINORE E LA SFIDA ALL’INTERPROFESSIONALITA'”. Al via il nuovo corso di formazione

A tutela dei diritti delle persone con limitata capacità di autonomia sono previste misure di protezione giuridica quali la tutela, la curatela e l’amministrazione di sostegno: attraverso servizi mirati, gestiti da professionisti provenienti da differenti discipline e da diverse istituzioni, si favorisce la loro promozione in un’ottica coesiva e sinergica.
Con questo corso formativo si propone un approfondimento specifico sulla tutela giuridica del minore e lo scambio di buone pratiche tra gli operatori , i quali verranno supportati a riconoscere i confini del proprio ruolo, valorizzando in tal modo le risorse disponibili.

I destinatari del corso, dalla durata complessiva di 12 ore, saranno gli assistenti sociali impiegati nei servizi sociali professionali dei Comuni della Regione Lazio, con priorità per quelli impiegati nel Distretto di Civitavecchia.
Il primo modulo prevede un focus sulla sfida dell’interprofessionalità, mentre il secondo si incentrerà sulla tutela giuridica del minore.

Sede: Comune di Civitavecchia
Venerdì 8 novembre 2019 – dalle ore 9.00 alle 14.00
Martedì 26 novembre 2019—dalle ore 9.30 alle 16.30

In allegato il programma e la domanda di adesione da inoltrare entro il 6 novembre.

“Il Care Manager e l’approccio al mercato privato dei servizi di ComeTe”. Al via la seconda edizione del nuovo corso di formazione

Il Care Manager è una figura manageriale inserita in un contesto multidisciplinare, dove la collaborazione con diverse figure professionali è indispensabile per garantire una qualità elevata dell’assistenza alla persona. Il raggiungimento di una soddisfazione sul piano formativo ricopre un ruolo fondamentale per permettere al Care Manager di impegnarsi a pieno per ottenere obiettivi aziendali e, soprattutto, per poter svolgere in modo professionale il proprio lavoro.
L’attenzione all’utenza, e ai bisogni che questo comporta, ha richiesto un rafforzamento delle competenze di questa figura per offrire risposte chiare utili ed efficaci.

Reduce da una prima edizione conclusa con successo, People Training&Consulting ha organizzato la seconda edizione del corso di formazione “Il Care Manager e l’approccio al mercato privato dei servizi di ComeTe”, con il prezioso contributo della rete ComeTe. Il progetto offre un nuovo sistema di servizi e percorsi finalizzati alla progettazione condivisa del profilo del Care Manager e al rafforzamento delle sue competenze e abilità nella gestione della relazione con l’utenza cliente/beneficiari del servizio.

Il corso di formazione, della durata di 32 ore e distribuite su quattro giornate, ha già preso il via il 21 giugno 2019 a Frosinone nella sede di People T&C. I docenti sono:

  • Antonio Di Biase, presidente di People T&C;
  • Pier Luigi Ventura, formatore esperto, counseling e coach;
  • Sveva Angrisani, psicologa e psicoterapeutica;
  • Andrea Veronesi, responsabile dei servizi domiciliari della cooperativa Cadiai e direttore dei servizi ComeTe.

Le prossime date, che si svolgeranno a Roma nella sede della Cooperativa sociale Meta (via Giovanni Botero 16\A), saranno:

  • 17 luglio 2019 (ore 9.30 – 18.00);
  • 18 luglio 2019 (ore 9.30 – 18.00);
  • 19 luglio 2019 (ore 9.30 – 18.00).

Per tutti gli aspetti organizzativi, il riferimento è Michela Colatosti, Direttore di People Training&Consulting.
Email:  peopletrainingconsulting@gmail.com.

“Le forme di tutela giuridica del minore: mediazione familiare ed incontri protetti”. Al via il nuovo corso di formazione

Nel servizio sociale professionale, gli assistenti sociali si trovano spesso a confrontarsi con situazioni di crisi e di conflitto nella famiglia: tra la coppia genitoriale, tra i genitori e i figli o tra le altre figure parentali. La mediazione familiare è chiamata alla riduzione della conflittualità nell’attività valutativa e di diagnosi per la prevenzione del disagio, soprattutto del minore. Di conseguenza, è fondamentale che gli operatori conoscano l’impianto legislativo in materia, gli strumenti che favoriscono il loro operato e che prendano coscienza dell’importanza del proprio ruolo.

In quest’ottica, il Comune di Civitavecchia, Alicenova e People Training & Consulting, congiuntamente al Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio ed al Consorzio Parsifal, organizzano il corso di formazione (gratuito) “Le forme di tutela giuridica del minore: mediazione familiare ed incontri protetti”. Destinato agli assistenti sociali impiegati nei servizi sociali professionali dei Comuni del Lazio, il corso si terrà presso il Comune di Civitavecchia, Capofila del Distretto 1 – Roma 4.

Il corso di formazione, della durata di 20 ore, si articolerà su due moduli, a cura della Dott.ssa Daniela Di Cocco, avvocato, conciliatore professionista e mediatore familiare:

  • MODULO 1: La mediazione familiare
  • MODULO 2: Gli incontri protetti

Di seguito il calendario completo del corso, che avrà inizio il prossimo 22 febbraio:

  • Venerdì 22 febbraio 2019 dalle ore 10.00 alle 13.30 – dalle 14.00 alle ore 17.00
  • Venerdì 8 marzo 2019 dalle ore 10.00 alle 13.30 – dalle 14.00 alle ore 16.30
  • Giovedì 21 marzo 2019 dalle ore 10.00 alle 13.30 – dalle 14.00 alle ore 16.30

Per le iscrizioni è sufficiente inviare una email di manifestazione d’interesse con la presente scheda allegata all’indirizzo peopletrainingconsulting@gmail.com entro il 20 febbraio 2019:
Domanda di partecipazione “Le forme di tutela giuridica del minore”.

 

N.B.: per quanto riguarda il riconoscimento dei crediti per la formazione continua, si attende la delibera da parte dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio.